Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cartoline dall'altra Italia: riparte il viaggio nella nuova emigrazione

Data:

02/08/2016


Cartoline dall'altra Italia: riparte il viaggio nella nuova emigrazione

Riparte il viaggio nella nuova Emigrazione con la seconda edizione di “Cartoline dall’altra Italia”, la web serie realizzata dall’agenzia giornalistica 9colonne con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale-Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie. Da Bruxelles a New York, da Rio de Janeiro a Shanghai: ogni settimana una nuova videointervista, visibile sul sito 9colonne.it, sul canale Youtube di Nove Colonne e sul sito del Ministero, per delineare l’identikit dei nuovi emigrati. Un racconto dinamico, spigliato, pratico e attuale dell’altra Italia, quella oltreconfine: i sogni, le aspettative, i paragoni, le gioie e le delusioni dei giovani connazionali che hanno deciso di provare un’esperienza all’estero, per voglia o per necessità, mantenendo con le loro testimonianze quel filo indivisibile che li lega al loro Paese.

Marilena Ricciardi, una fundraiser a Londra

La prima “Cartolina dall’altra Italia” arriva da Londra e a inviarla è Marilena Ricciardi, 32enne della provincia di Salerno. Il sogno della British Culture ce l’aveva fin da ragazzina: “Da quando ho 13 anni mi ripetevo in continuazione che sarei venuta a vivere a Londra” racconta Marilena, che nel 2010 ha avverato il suo sogno trasferendosi definitivamente nella City. Adesso, lavora in un’organizzazione no profit dove si occupa di gestione e formazione di volontari, di marketing, comunicazione ed eventi di raccolta fondi. Con una laurea in Mediazione linguistica e culturale in tasca, a Londra Marilena continua a investire nella sua formazione seguendo un Master in Marketing and Fundraising.


23234
 Valuta questo sito