Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Cile - Per la prima volta in scena l'opera rock Stabat Mater

Data:

27/07/2015


Cile - Per la prima volta in scena l'opera rock Stabat Mater

Arriva in Cile per la prima volta l'opera rock sinfonica Stabat Mater, composta dal cantautore italiano Franco Simone. L'evento, curato e ospitato dall'Istituto italiano di cultura (Iic) in collaborazione con la nostra ambasciata a Santiago, si terra' il 27 luglio. Per l'occasione, in compagnia di Franco Simone e Michele Cortese si proietteranno - accompagnati dalle riflessioni degli artisti stessi - alcuni dei video che fanno parte dell'opera. I due musicisti, peraltro, sono impegnati insieme per la prima edizione cilena del talent-show The Voice. Stabat Mater si ispira direttamente alla omonima preghiera del tredicesimo secolo, scritta da Jacopone da Todi. Si tratta infatti di una meditazione sul dolore provato dalla Vergine Maria durante la crocifissione di Gesu'.

Per la prima volta l'opera rock sinfonica Stabat Mater

Per questo il testo dell'Opera e' in latino. Simone ha voluto mescolare il mondo della musica classica, della quale e' un conoscitore, con soluzioni rock che caratterizzano la miglior musica attuale. Insieme al compositore si esibiscono il tenore Gianluca Paganelli e Cortese, scelto in quanto la sua voce si adatta perfettamente a quelle parti piu' propriamente "rock". Stabat Mater si compone di dieci brani e per ognuno di essi e' stato girato un video musicale, tra i quali risalta quello che da' il titolo all'opera intera. Il filmato, girato alle "Tajate" Salentine, cave di tufo di Acquarica del Capo, ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui il "Premio Roma Videoclip", scelto in quanto "lavoro che mostra la cultura italiana nel mondo e la avvicina al cinema".


21083
 Valuta questo sito