Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dei - Arabia Saudita: presentato progetto trasporto integrato a Gedda

Data:

16/04/2015


Dei - Arabia Saudita: presentato progetto trasporto integrato a Gedda

Arabia Saudita: presentato progetto trasporto integrato a Gedda

E’ stato presentato il progetto di trasporto pubblico integrato per la città di Gedda in Arabia Saudita, con l’obiettivo di ridurre del 30% il traffico cittadino. Il piano prevede il completamento della prima fase entro il 2020, l'apertura al pubblico nel 2022 e il definitivo completamento nel 2033. Il sistema di trasporto diversificato prevede treni pendolari, quattro linee metro, un’ampia rete di autobus di linea, pullman veloci per percorsi su lunghe distanze, un sistema tranviario per lo sviluppo turistico e ricreativo del lungomare della citta', taxi marini e la costruzione dell’Iconic Bridge di Obhur, ponte lungo 2 Km e largo 74 metri, con ampiezza massima contenibile di 51 metri. Al termine della fase di design del progetto, verranno aperte le gare per diversi contratti entro meta' 2016. Per ogni contratto di costruzione saranno previsti almeno cinque contratti di consulenza.

Cina: da Governo ok ad assicurazione depositi bancari

Dal 1 maggio il Governo cinese assicurera' i depositi bancari personali presso le banche locali fino a un tetto massimo di 500 mila yuan (circa 70 mila euro), una mossa che spianera' la strada per la completa liberalizzazione dei tassi d'interesse, in modo da permettere alle banche di competere maggiormente fra di loro per l'attrazione di nuovi risparmiatori. Pechino, che sta puntando su un nuovo modello di crescita, basato sul rafforzamento dei consumi interni e su un'industria innovativa,  ha bisogno di un sistema bancario stabile e competitivo verso il quale i cinesi posso convogliare i loro risparmi per trasformarli in capitale. Allo stesso tempo e' necessario il miglioramento della capacita' delle banche di valutare il rischio nel momento in cui trasformano il risparmio in prestito.

 


20495
 Valuta questo sito