Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dei – Marocco: piano sviluppo Sud da 7 mld euro, attesi 120.000 posti lavoro

Data:

17/11/2015


Dei – Marocco: piano sviluppo Sud da 7 mld euro, attesi 120.000 posti lavoro

Un investimento complessivo di circa 77 miliardi di dirham (7 miliardi di euro) con la creazione di 120.000 posti di lavoro. Questi i numeri del piano di sviluppo economico delle tre province del Sud del Marocco (Laayoune, Dakhla e Guelmin), annunciato dal Sovrano Mohammed VI. Il progetto, che si sviluppera’ in un arco temporale di 5-10 anni , riguarda numerosi settori produttivi e prevede il coinvolgimento del Governo centrale, dei Governi locali e dei privati. Il piano prevede trasferimenti dello Stato alle tre Regioni per un valore complessivo di circa 19 miliardi di dhs (per il 2016-2027), per la realizzazione di progetti definiti a livello locale. Verra’ inoltre sviluppato il settore dei fosfati, con la creazione del polo industriale di Phosbucraa, con un investimento di 17 miliardi di dhs e la creazione di 1.270 posti di lavoro. Tale iniziativa sara' accompagnata dalla realizzazione di un Polo di formazione tecnica a Foum el Oued. Particolare rilevanza viene attribuita al settore della pesca ed allo sviluppo dell'agricoltura, con la realizzazione nella regione di Dakhla di un polo di lavorazione trasformazione del pesce e nel settore agricolo con la creazione di un centro di produzione di eccellenza nell'area di Boujdour. In un' ottica di sostenibilita' ambientale si inseriscono anche 84 progetti di turismo ecologico. Notevoli, infine, gli investimenti pubblici previsti nel settore delle infrastrutture e delle telecomunicazioni. 


21654
 Valuta questo sito