Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dei - Paesi Bassi: avviata procedura privatizzazione ABN Amro, seguirà SNS Reaal

Data:

20/02/2015


Dei - Paesi Bassi: avviata procedura privatizzazione ABN Amro, seguirà   SNS Reaal

Paesi Bassi: avviata procedura privatizzazione ABN Amro, seguirà   SNS Reaal

il Ministro delle Finanze olandese, Jeroen Dijsselbloem ha annunciato che il Governo sta procedendo al programma di privatizzazione delle due grandi banche del Paese ancora in mano statale: ABN Amro e SNS Reaal. In particolare è stata avviata la preselezione degli Istituti che dovranno coprire i ruoli di global coordinator, bookrunner e co-lead manager selezionati 26 istituti per la eventuale cessione della partecipazione in ABN Amro. La condizione per la finalizzazione dell’operazione è di incontrare una offerta adeguata. Per quanto riguarda SNS Reaal, per il momento, è stata annunciata la vendita della filiale assicurativa ( Vivat, ex Reaal NV) al gruppo cinese  Anbang per 150 milioni euro che serviranno a ricapitalizzare l’attività.

(infoMercatiEsteri)

Slovenia: DBA Lab acquisisce Actual IT (informatica settore portuale e trasporti)

DBA Lab Spa, societa' con sede a Treviso che opera nel settore ICT ha acquisito il gruppo sloveno Actual IT che gestisce il sistema e i servizi informatici del Porto di Capodistria con filiali anche in  Croazia, Serbia e Bosnia Erzegovina e partnership commerciali in tutti i Paesi balcanici. Actual IT in precedenza era controllata dal gruppo Istrabenz e da una banca. L’operazione rientra nella strategia di DBA Lab che intende rafforzarsi nel settore dell’ informatica portuale. Altre aree di specializzazione del gruppo sono le piattafornme per l’automazione industriale e per attività di asset management. L'investimento, del valore di 8 milioni di euro, e' stato effettuato con ilsupporto di Unicredit e SACE e con un aumento di capitale della holding DBA Group da parte del Fondo Italiano di Investimenti.
(infoMercatiEsteri)

Brasile: Enel Green Power  costruisce 2 impianti fotovoltaici

Enel Green Power  (Egp) ha avviato i lavori per la costruzione di due nuovi impianti fotovoltaici nella municipalita' di Tacaratu, nello  stato di Pernambuco, nel nordest del Brasile. Nella stessa  area, Egp possiede e gestisce Fontes dos Ventos, un impianto eolico da 80 MW, a cui, una volta costruiti, saranno  collegati entrambi gli impianti fotovoltaici. Con una capacita' installata totale di 11 MW Fontes Solar I e II costituiscono il piu' grande parco fotovoltaico di Egp  in Brasile e, una volta in esercizio, saranno in grado di  generare fino a oltre 17 GWh all'anno. Per la realizzazione degli impianti e' richiesto un  investimento di circa 18 milioni di dollari Usa.
A entrambi i progetti e' associato un contratto d'acquisto  ventennale dell'energia prodotta dagli impianti (Ppa), che  sara' consegnata ai clienti finali dello stato di Pernambuco, in base alla gara che Enel Green Power si e' aggiudicata nel  dicembre 2013.
(Il Sole 24 Ore)


20143
 Valuta questo sito