Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dei - Cina: missione in Italia per gestore porto franco Xiyong

Data:

14/07/2015


Dei - Cina: missione in Italia per gestore porto franco Xiyong
 
 Cina: missione in Italia per gestore porto franco Xiyong
 
La società che ha in gestione il porto franco di Xiyong della municipalità di Chongqing, guidata dal presidente Zhang Dengwen, ha compiuto in Italia un road-show di presentazione delle opportunità di collaborazione con le società italiane nel settore dell'export che volessero insediarsi nel nuovo centro dedicato all'Europa (Euro brand center) che vedrà la luce ad aprile 2016.
Zhang Dengwen ha partecipato come relatore al panel dedicato a Chongqing al Workshop Eurasia e ha avuto incontri con enti di promozione commerciale e con esponenti di governo del Lazio (Lazio Innova), dell'Umbria (vice governatore Paparelli e Centro Estero Umbria) e della Lombardia (Promos), per un totale di oltre 2.000 imprese italiane che sono state rappresentate negli incontri con il gruppo chongqinese. 
Tra i vantaggi del centro, la possibilità di vendere merci esentasse al di sotto della soglia dei 500 renminbi (circa 40 euro) e di ottenere spazi espositivi gratuiti all'interno del centro stesso. L'operatività di Euro brand center inizierà già questo autunno, con l'avvio della piattaforma di e-commerce che potrà usufruire degli spazi di immagazzinamento delle merci in uno spazio adiacente al terminal della ferrovia Chongqing-Xinjiang-Europa (Yuxinou). Il porto franco di Xiyong, infatti, è parte integrante del progetto della ferrovia che potrebbe porsi in futuro come arteria del commercio internazionale alternativa al trasporto via nave e via aerea.

21017
 Valuta questo sito