Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia Economica Italiana 04 aprile: ultime news dal mondo

Data:

04/04/2018


Diplomazia Economica Italiana 04 aprile: ultime news dal mondo

Le udienze amministrate dalla Corte permanente di arbitrato dell’Aja potranno ora avere luogo a Firenze. E’ quanto prevede l’accordo di cooperazione firmato da Hugo H. Siblesz, segretario generale della Corte Permanente di Arbitrato (Pca, Permanent Court of Arbitration) e Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze alla presenza dell’assessore del Comune di Firenze, Federico Gianassi.

L’accordo ha lo scopo di facilitare lo svolgimento dei procedimenti amministrati dalla Corte per la risoluzione di controversie tra Stati e Stati ed enti privati in Italia. Grazie a questa intesa, Firenze diventa parte di un network globale dell’arbitrato e si aggiunge ad altre 27 località di tutti i continenti dove la Pca ha siglato accordi di cooperazione.

In base all’accordo, la Camera di Commercio di Firenze ospiterà le udienze arbitrali amministrate dalla PCA nella propria sede in Piazza dei Giudici. In questo modo, le parti coinvolte in un procedimento avranno la possibilità di adoperare i servizi della Pca in Italia.

Istituita nel 1899 per facilitare l’arbitrato e le altre forme di risoluzione delle controversie tra Stati, la Pca è oggi un'istituzione moderna che conta con 121 Stati membri. L’Italia e parti italiane sono spesso coinvolte in controversie arbitrali o in altri procedimenti amministrati dalla Pca.

L’accordo prevede che la Camera di Commercio di Firenze potrà organizzare incontri di mediazione della Florence International Mediation Chamber (FIMC) nella sede della Pca all’Aja. Infine, le due istituzioni si impegnano a promuovere e diffondere i metodi di risoluzione alternativa delle controversie internazionali, come la mediazione e l’arbitrato, attraverso l’organizzazione di iniziative congiunte.


26656
 Valuta questo sito