Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia Economica Italiana - 11 novembre: ultime news dal mondo

Data:

11/11/2016


Diplomazia Economica Italiana - 11 novembre: ultime news dal mondo

Cina: Pelliconi inaugura primo impianto a Suzhou

E' stato inaugurato a Suzhou (Provincia dello Jiangsu) il primo impianto in Cina della Pelliconi, azienda bolognese leader mondiale nel suo segmento industriale: i tappi e le chiusure per bottiglie e contenitori alimentari. Pelliconi, che conta 500 dipendenti distribuiti su cinque impianti, in Italia, Stati Uniti, Brasile ed ora anche in Cina, produce ogni anno 25,9 miliardi di tappi. L'investimento a Suzhou le e' stato richiesto da uno dei suoi principali clienti mondiali, la Carlsberg, per cui produce uno speciale tappo a strappo in alluminio pressato per le bottiglie di birra.

Nel suo saluto, il vice direttore del parco industriale Snd (Suzhou New District / National High Tech Industrial Development Zone), Yu Yu, ha ricordato come la municipalita' di Suzhou vuole essere all'avanguardia nel passaggio da un'economia basata sulla crescita dell'industria manifatturiera ad uno sviluppo piu' attento alla difesa ambientale e basato sull'innovazione tecnologica, la ricerca e sviluppo ed i servizi.

Senegal: inaugurata centrale fotovoltaica di Malicounda

E’ stata inaugurata la centrale fotovoltaica di Malicounda, a circa 70 di chilometri da Dakar. La centrale ha una capacita' di 22 MW ed e' il frutto di un contratto di concessione di 25 anni concluso tra l'impresa elettrica di Stato Senelec e l'impresa italiana Solaria Group, sostenuta dal gruppo Chemtech di Bergamo, che ha effettuato un investimento per circa 33 milioni di euro.

Il nuovo impianto si estende su circa 100 ettari, e per ora su 45 di essi sono stati installati 86.000 pannelli fotovoltaici, 600 inverter, 10 trasformatori e una cabina di controllo. La nuova centrale rafforzera' la capacita' di generare elettricita' del Senegal soddisfacendo gia' da ora i consumi di oltre 9.000 abitazioni.


23723
 Valuta questo sito