Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia Economica Italiana 17 gennaio: ultime news dal mondo

Data:

17/01/2017


Diplomazia Economica Italiana 17 gennaio: ultime news dal mondo

Marocco: Eni diventa operatore principale di Rabat Deep Offshore

Via libera delle Autorita' marocchine alla cessione da parte della societa' Chariot Oil e Gas del 40% delle quote di partecipazione dei permessi di esplorazione nella zona Rabat Deep Offshore I-VI al gruppo italiano ENI, che diventerà cosi’ l’operatore principale del lotto, finora inesplorato. Si tratta di un'area di 10.780 chilometri quadrati, con acque profonde dai 150 ai 3.500 metri, considerata particolarmente promettente alla luce di recenti rinvenimenti in aree offshore al largo della costa settentrionale africana. ENI operera' in partnership con l'australiana Woodside (25%), l'Office National des Hydrocarbures et des Mines (25%) e con la stessa Chariot, che manterrà una quota del 10%). Le operazioni di trivellazione dovrebbero iniziare nel 2018, una volta finalizzata l'analisi di impatto ambientale e tutte le restanti procedure previste per la messa in sicurezza dell'area.


24051
 Valuta questo sito