Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia Economica Italiana 9 febbraio: ultime news dal mondo

Data:

09/02/2018


Diplomazia Economica Italiana 9 febbraio: ultime news dal mondo

Un Business Forum sulle opportunità d’affari nello Zimbabwe a Roma il 21 di febbraio 2018

Si terrà a Roma il 21 febbraio 2018 a partire dalle 14.30 presso la sede di Confindustria (Viale dell’Astronomia, 30), un Business Forum dedicato a scoprire le opportunità del “Nuovo Zimbabwe”.

L’evento organizzato da Confindustria Assafrica & Mediterraneo in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia ad Harare e con l'Ambasciata di Zimbabwe a Roma rappresenta una notevole opportunità per le imprese italiane vista la forte volontà di riaprirsi all'estero dopo la fine dell'era Mugabe.

All'incontro saranno presenti i CEO delle più importanti aziende ed Istituzioni del Paese tra cui la CZI, Confederazione delle industrie dello Zimbabwe, l'Infrastrucuture Developemnt Bank of Zimbabwe (IDBZ), la Zimbabwe Investment Authority. Al termine della sessione plenaria, le aziende interessate potranno richiedere B2B con i rappresentanti della delegazione dello Zimbabawe.

Per partecipare e per informazioni generali sull’evento: business@assafrica.it  

 

Giappone: Enel X si aggiudica gara fornitura 165MW servizi demand-response

Enel X, la nuova divisione del Gruppo dedicata allo sviluppo dei servizi energetici innovativi, ha vinto tramite la controllata americana EnerNoc un'importante gara in Giappone per la fornitura di 165 MW di servizi di demand-response. EnerNoc era già presente sul territorio nipponico ma, grazie a questo importante successo, a partire dal prossimo luglio (quando i nuovi programmi diverranno operativi) il Gruppo diverrà il principale operatore in Giappone in questo segmento di business, triplicando la propria presenza. In particolare, il Gruppo gestirà la domanda di elettricità di grandi clienti industriali e commerciali collegati alle reti delle utility, stabilizzando le reti stesse e contribuendo ad ottimizzare l'uso dell'elettricità, generando così positivi riflessi sull'approvvigionamento energetico nazionale.


26206
 Valuta questo sito