Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Diplomazia Economica Italiana - Turchia: Governo vara due nuovi programmi di incentivi per imprese

Data:

23/09/2016


Diplomazia Economica Italiana - Turchia: Governo vara due nuovi programmi di incentivi per imprese

Il Governo turco ha varato due nuovi programmi di incentivi per le imprese. In particolare il primo ministro Binali Yıldırım ha annunciato un pacchetto di incentivi per lo sviluppo di 23 province della Turchia orientale del valore di 140 miliardi di lire turche (circa 42 miliardi di euro). Il contributo del Governo sarà di 62 miliardi, mentre il resto verrà finanziato dal settore privato nel corso di quattro anni. Il pacchetto comprende investimenti in progetti infrastrutturali, edilizia, fabbriche, ospedali, stadi e irrigazione. L’obiettivo del Governo è di creare 40.000 nuovi posti di lavoro attraverso l’apertura di 800 nuove fabbriche in 10 anni. Il Governo, inoltre, ha pubblicato una nuova legge sul sostegno degli investimenti a progetto. Tra le misure previste vi sono la riduzione dell’imposta sui redditi di impresa fino al 100% per 10 anni, la locazione gratuita di aree demaniali per un periodo di 49 anni, incentivi sui premi di previdenza sociale, incentivi fino al 50% sui costi energetici, sussidi sui tassi di interesse, garanzie di acquisto, supporti alle infrastrutture, esenzioni dall’imposta speciale di consumo sugli acquisti di veicoli commerciali entro il giugno 2019, ulteriori incentivi per l’utilizzo di aree demaniali per strutture turistiche. Per maggiori informazioni consultare http:// www.invest.gov.tr/en-US/infocenter/news/Pages/turkey-grants-new-incentives-for-eligible-investments-on-project-basis.aspx.


23441
 Valuta questo sito