Turchia - Firmato lo scambio di lettere che consentirà la ratifica dell’accordo bilaterale
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Turchia - Firmato lo scambio di lettere che consentirà la ratifica dell’accordo bilaterale

Data:

03/03/2017


Turchia - Firmato lo scambio di lettere che consentirà la ratifica dell’accordo bilaterale

Il Capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, Riccardo Guariglia, ed il suo omologo turco, Şevki Mütevellioğlu, hanno firmato il 2 marzo lo Scambio di Lettere che permetterà la ratifica dell’Accordo tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo della Repubblica di Turchia, fatto ad Ankara in data 26 giugno e 5 luglio 2000. L’Accordo consentirà ai familiari conviventi del personale diplomatico, consolare e tecnico amministrativo, ufficialmente inviato nel territorio dell’altro Stato, di svolgervi attività lavorativa. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale incoraggia la conclusione di tale tipo di intese (come anche di altri protocolli bilaterali nel quadro di un comune rinnovato interesse - come quello attuativo dell'Accordo di sicurezza sociale), conscio del contributo che i familiari dei membri delle Rappresentanze accreditate possono apportare, attraverso lo svolgimento di un’attività lavorativa, allo sviluppo del sistema economico e sociale locale ed al rafforzamento delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi.   


24308
 Valuta questo sito