Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Gentiloni, Mosca usi sua influenza su separatisti Ministro ribadisce l'importanza del ''messaggio unitario'' lanciato dall'Europa

Data:

02/02/2015


Gentiloni, Mosca usi sua influenza su separatisti Ministro ribadisce l'importanza del ''messaggio unitario'' lanciato dall'Europa

Il Ministro Paolo Gentiloni da Algeri, dove ha incontrato il collega algerino degli Esteri, ha ribadito l'importanza del ''messaggio unitario'' alla Russia per la crisi ucraina lanciato dall'ultimo Consiglio degli Esteri Ue: Mosca - ha detto il Ministro -  'deve usare la sua influenza, che e' notevole, nei  confronti dei separatisti e dei loro attacchi indiscriminati''. Un messaggio che, afferma Gentiloni, significa anche ''non inasprimento di sanzioni'' e invito all'Ucraina ad andare avanti con le riforme.

Prossimo incontro con Lavrov
'Nei prossimi giorni avro' modo di incontrare il Ministro degli Esteri russo - afferma Gentiloni - e mi auguro che anche in quest'incontro maturi la consapevolezza di attuare quei protocolli che a Minsk sono stati siglati dalla Russia, dall'Ucraina e dagli autonomisti'.


20015
 Valuta questo sito