Giappone - Mostre, “Voci e colori della natura” rivivono nelle opere di Laura Galvagno
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Giappone - Mostre, “Voci e colori della natura” rivivono nelle opere di Laura Galvagno

Data:

13/09/2017


Giappone - Mostre, “Voci e colori della natura” rivivono nelle opere di Laura Galvagno

 L’esposizione “Voci e colori della natura” racchiude 20 opere d’arte astratte, realizzate dal 2014 al 2017 da Laura Galvagno e profondamente ispirate al mondo della natura. La mostra sarà inaugurata il 15 settembre nello Spazio Arte dell’Istituto italiano di cultura di Osaka e rimarrà aperta al pubblico fino al 12 ottobre. Galvagno è una pittrice italiana autodidatta: è nata a Venezia ed è residente a Kobe. Quasi completamente senza usare il pennello, usa ramoscelli, pietre e foglie trovate in natura e dipinge con colori vivaci, come in un vetro veneziano. Le luci e i colori che emergono dai lavori, infatti, non sono legati solo all’universo della natura, ma anche ai vivaci cromatismi vitrei veneziani che hanno ispirato la pittrice sin dalla sua infanzia. I dipinti non sono di grandi dimensioni e sono quasi tutti realizzati in acrilico su carta per acquerelli. La mostra è promossa dall'Istituto italiano di cultura di Osaka con il patrocinio del Consolato generale italiano di Osaka.


25408
 Valuta questo sito