Giappone - Panta Rei, il Collettivo C13 espone al Museo Task
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Giappone - Panta Rei, il Collettivo C13 espone al Museo Task

Data:

10/08/2016


Giappone - Panta Rei, il Collettivo C13 espone al Museo Task

Dal 6 al 30 agosto, presso il Museo Task di Kyoto, si terrà la mostra dal titolo: “Panta Rei”, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Osaka in collaborazione con il Museo Task. “Panta Rei” è un aforisma attribuito al filosofo greco Eraclito, significa “tutto scorre”, nella misura in cui non è possibile immergersi due volte nello stesso fiume poiché tutto è sottoposto alla legge del mutamento. L’espressione è manifesto della consapevolezza della natura effimera, di un mondo che ha come costante la trasformazione. L’esposizione è un percorso per proporre attraverso il linguaggio della ceramica il fascino della caducità e l'apparente immobilità della Natura. La mostra esporrà le opere degli artisti del Collettivo C13 (Stefano Giglio, Elena Lombardi, Matteo Bagolin) e degli artisti giapponesi Yumiko Murata, Aya Yamamoto, Yoshiko Oshima, Hiroko Hatabu, Hitomi Iwasaki, Rie Miyatake, Masatoshi Takamori, Yukio Yoshida. Il 5 agosto Stefano Giglio, Elena Lombardi e Rie Miyatake, accompagnati dal maestro Shogoro Nomura, sono stati ospiti di RadiosakuraFM, intervistati dalla giornalista Kazuko Nakajima.


23265
 Valuta questo sito