Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il 22 marzo e’ la giornata mondiale dell’acqua

Data:

20/03/2008


Il 22 marzo e’ la giornata mondiale dell’acqua

Il cambio climatico dovuto all’eccesso di emissioni di anidride carbonica altera il ciclo dell’energia di provenienza solare e sconvolge l’intera biosfera. 

La cementificazione, il surriscaldamento dei mari, l’alterazione della composizione organica dei terreni, gli sprechi e gli altri abusi mutano il ciclo che altresì determina e insieme soffre dei cambiamenti climatici . Proprio per fronteggiare questi fenomeni che alla distanza potrebbero compromettere seriamente il nostro habitat, l’Onu ha dichiarato la Giornata mondiale dell’acqua e il Governo italiano ha assicurato il suo sostegno alla battaglia. Un impegno che si salda con quello assunto dal Parlamento Europeo e con il movimento di civiltà e azione che sta attraversando tutti i continenti.

L’Unccd (United Nations Convention to Combat Desertification - Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alla siccità ed alla desertificazione) chiama a collaborare tutti i Paesi del Mondo.


Luogo:

Rome

7798
 Valuta questo sito