Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Dei/Sole 24 Ore - Hong Kong: si integra con Guangdong nel settore servizi

Data:

28/01/2015


Dei/Sole 24 Ore - Hong Kong: si integra con Guangdong nel settore servizi

Nel contesto del  Closer Economic Partnership Arrangement tra Hong Kong e Repubblica Popolare Cinese, è stato recentemente siglato un accordo per la liberalizzazione dei servizi tra Hong Kong e la Provincia del Guangdong esteso a  58 settori tra cui  servizi immobiliari, ambientali e installazione di supporti informatici, con reciproca estensione del principio del trattamento nazionale. In altri  75 settori, viene introdotta una liberalizzazione solo parziale. Tra le attività di maggiore rilevanza vi sono logistica, contabilita', formazione, analisi e la certificazione tecnica dei prodotti, costruzioni e design. In misura piu' limitata, la liberalizzazione riguardera' anche assicurazioni, banche  e  turismo outbound dalla Cina.

Uno dei contenuti nell'accordo in parola è la "national neutrality" per cui le   societa' registrate a Hong Kong, ai fini cinesi,  godranno dello stesso trattamento anche se  management o capitale sono interamente stranieri.  Le misure di ulteriore liberalizzazione contemplate da questo accordo permetteranno alla regione del Guangdong, seppur con gradualita', di operare sulle stesse basi normative delle "free-trade areas" di Shanghai. E’ previsto che  anche Macao possa accedere prossimamente ad un analogo regime.

(infoMercatiEsteri)

 

Irlanda: Ryanair aumenta voli su Roma

Ryanair ha presentato oggi la sua programmazione estiva 2015 da Roma,  con 7 nuove rotte da Ciampino per Atene, Colonia, Copenaghen,  Crotone, Fez, Lisbona e Pafos, e 5 nuove rotte da Fiumicino  per Brindisi, Bari, Comiso, Marsiglia e Siviglia, che, permetteranno di trasportare oltre 7  milioni di clienti all'anno da e per Roma su 56 rotte.  In 30 anni Ryanair e'  cresciuta fino a diventare la piu' grande compagnia aerea  europea, trasportando 100 milioni di persone di cui  90 milioni in Europa dove punta a quota 100 milioni nel 2015.
(Il Sole 24 Ore Radiocor)

 

Emirati:  Sace  apre sede in Qatar

Sace partecipa alla missione del ministero dello Sviluppo Economico in Qatar, in  occasione della visita del ministro Federica Guidi. Nel  Paese, Sace conta su un portafoglio di transazioni assicurate  di oltre un miliardo, concentrato prevalentemente  nell'oil&gas e petrolchimico, agroalimentare  e arredo. Sta valutando anche  nuove operazioni per 500 milioni soprattutto nelle  infrastrutture. L'Italia, con un export di 1,2 miliardi a  fine 2013, e' il quinto fornitore dell'Emirato: tra i settori  di punta le tecnologie industriali e i comparti funzionali  allo sviluppo urbanistico legato anche ai Mondiali di Calcio  del 2022. I profili di rischio di credito del Qatar sono tra  i migliori a livello globale.  Sace ha annunciato recentemente anche l’apertura di  una sede  negli Emirati Arabi Uniti.
(Il Sole 24 Ore Radiocor)


Russia: Mondo Tv vende nuova licenza per programmi

Mondo Tv annuncia di aver sottoscritto con Ivi Llc,  operatore di piattaforme di video on-demand in  Russia, un nuovo accordo di licenza per la diffusione su  piattaforma Vod di alcuni programmi della library di  proprieta' della Mondo Tv. Rispetto all'accordo del 2013,  prevede  l'inclusione di ulteriori  programmi e  l'estensione dei diritti di  sfruttamento oltre il territorio russo anche a quello dei  paesi aderenti al Csi.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)


19987
 Valuta questo sito