Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

I Ministri degli esteri dei due Paesi inaugurano il Centro di documentazione dell'eccidio del Padule di Fucecchio

Data:

10/11/2015


I Ministri degli esteri dei due Paesi inaugurano il Centro di documentazione dell'eccidio del Padule di Fucecchio

'Non dimentichiamo, costruiamo il futuro insieme'. Lo ha detto il Ministro Paolo Gentiloni che insieme con il collega tedesco Frank Walter Steinmeier, ha inaugurato il Centro di documentazione dell'eccidio del Padule di Fucecchio (dove il 23 agosto 1944 furono uccisi 175 civili dalle truppe naziste), 'E proprio la nostra memoria condivisa - ha aggiunto il Ministro - e' una porta sul futuro, a cominciare dalla gestione dei flussi migratori verso l'Europa, dove, di nuovo, i due Paesi possono esprimere un sentimento comune che dica no agli spacciatori di paura e no alla diffusione dell'odio. La bandiera dell'Unione europea - ha affermato Gentiloni - rende possibile scommettere su un futuro nel quale fatti tragici e ignobili come l'Eccidio non possano piu' ripetersi. Italia e Germania, unite nel coltivare la memoria, hanno la responsabilita' storica di difendere i valori a garanzia della pace'.


21603
 Valuta questo sito