Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Gentiloni ha presieduto oggi la terza riunione del Comitato congiunto per la Cooperazione allo Sviluppo

Data:

10/05/2016


Il Ministro Gentiloni ha presieduto oggi la terza riunione del Comitato congiunto per la Cooperazione allo Sviluppo

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, ha presieduto oggi la terza riunione del Comitato congiunto per la Cooperazione allo Sviluppo, l’organo deliberativo istituito dalla legge di riforma della Cooperazione. Nel corso della riunione sono stati approvati, tra l’altro, il Bando per la concessione, nel 2016, di contributi ad iniziative proposte da organizzazioni della società civile e soggetti senza finalità di lucro e 3 delibere relative al personale e alle sedi estere dell’Agenzia italiana per la Cooperazione allo sviluppo.

Sono stati inoltre approvati contributi volontari e contributi finalizzati a vari organismi internazionali per la realizzazione di importanti iniziative in Etiopia, Libano, Iraq, Bolivia, Libia, Giordania e Tunisia per un valore complessivo di oltre 25 milioni di euro.

Quella svoltasi oggi era la terza riunione in appena quattro mesi, a testimonianza del forte e convinto investimento del governo nella cooperazione allo sviluppo come strumento strategico di politica estera.

All’incontro odierno hanno partecipato anche i rappresentanti del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, della Regione Sardegna (per il sistema regionale italiano) e della Cassa Depositi e Prestiti.


22721
 Valuta questo sito