Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Paolo Gentiloni in visita in Niger, Mali e Senegal

Data:

10/11/2016


Il Ministro Paolo Gentiloni in visita in Niger, Mali e Senegal

La questione migratoria sarà il tema principale della missione in Africa occidentale del Ministro Paolo Gentiloni, che visiterà Niger, Mali e Senegal. L’Italia vuole dare un seguito al Migration Compact e al proprio impegno per l’Africa, che verrà portato anche al Consiglio di Sicurezza Onu nel 2017.

La sfida principale è ridurre la pressione migratoria sul Mediterraneo centrale. La chiave dev’essere sostenere i governi dei Paesi di provenienza e transito perché riportino stabilità e sicurezza, garantendo migliori condizioni di vita alle popolazioni locali. In questo senso, Niger, Mali e Senegal sono considerati Paesi strategici. La missione del Ministro Gentiloni punta quindi ad offrire un sostegno per rimuovere progressivamente le cause del sottosviluppo, aiutando i Governi locali a contrastare il fenomeno delle migrazioni irregolari e la lotta a terrorismo e traffici illeciti. In quest’ottica, l’Italia punta alla creazione di un pacchetto di risorse comunitarie e nazionali, anche attraverso un’azione coordinata con gli Stati membri UE più direttamente interessati e con la Commissione UE.


23717
 Valuta questo sito