Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Progetto - RomAfrica Film Festival, 4 giorni di cooperazione cinematografica

Data:

06/07/2016


Il Progetto - RomAfrica Film Festival, 4 giorni di cooperazione cinematografica

Quattro giorni di cinema tra Roma e l’Africa: dal 13 al 16 luglio torna, alla Casa del Cinema di Villa Borghese, il RomaAfrica Film Festival, che nella sua seconda edizione si estende per quattro giorni anche grazie al patrocinio dell’Iniziativa “Italia-Africa” del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, insieme a quelli del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, della Regione Lazio e di Assafrica e Mediterraneo.

La rassegna, con la direzione artistica di Antonio Flamini, presenterà film di recente produzione in anteprima o inediti in Italia, ed è realizzata con il sostegno delle Ambasciate dei Paesi africani, del Festival Panafricain du Cinéma et de la Télévision de Ouagadougou-Burkina Faso (Fespaco), del Luxor African Film Festival-Egitto (LAFF), con la presenza della Direttrice Azza Elhosseinydel, e dell’African Film Festival di New York. L’idea dell’evento parte da un’intuizione che ha trovato terreno fertile in un gruppo di soggetti per un motivo o per un altro legati all’Africa, con il comune denominatore nella passione per il cinema.

Il cinema, infatti, è lo strumento ideale per mostrare, al di là dei luoghi comuni, la varietà e la vivacità culturale di questo continente affascinante, così vicino e così lontano, sotto questo aspetto ancora poco conosciuto in Italia. Il cinema è lo specchio attraverso il quale si vuole cogliere l’Africa nel cambiamento: un continente dinamico, sotto pressioni complesse ma in continua evoluzione, con enormi potenzialità pronte ad arricchire la nostra cultura.


23059
 Valuta questo sito