Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro del ministro Alfano con il commissario Hahn

Data:

12/03/2018


Incontro del ministro Alfano con il commissario Hahn

“Le tematiche dell’allargamento e del vicinato europeo sono sempre state al centro della politica estera italiana e le nostre idee al riguardo sono in larga parte in sintonia con quelle portate avanti dal Commissario Hahn. Riteniamo l’allargamento ai Balcani occidentali un’imprescindibile priorità politica, economica e culturale, che affonda le sue radici nella nostra geografia e nella nostra storia comune. In quest’ottica, abbiamo sostenuto la nuova strategia della Commissione europea dal titolo “Una prospettiva credibile per l'allargamento ai Balcani Occidentali”, che indica la via affinché entro il 2025 i Paesi dei Balcani compiano progressi irreversibili lungo il “binario” dell’integrazione europea.

Anche sulla Politica Europea di Vicinato c’è grande sintonia di vedute con la Commissione e, grazie anche alla concomitante Presidenza italiana dell’OSCE durante il 2018, ci sono ampi spazi per agire insieme in questa area fondamentale per la nostra sicurezza: dalla crisi ucraina, ai conflitti protratti, alle sfide e alle opportunità nel Mediterraneo”.

Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, in occasione dell’incontro avuto oggi in Farnesina con il Commissario europeo all’Allargamento, Johannes Hahn.


26308
 Valuta questo sito