Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Incontro del ministro Alfano con il suo omologo giordano

Data:

15/03/2018


Incontro del ministro Alfano con il suo omologo giordano

Italia-Giordania. Alfano incontra il suo omologo: “La sicurezza della Giordania è prioritaria per la stabilità del Medio Oriente”

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha incontrato oggi alla Farnesina il suo omologo di Giordania, Ayman Al Safadi, a margine della Riunione ministeriale sul sostegno alle forze di sicurezza libanesi.

“La sicurezza della Giordania è prioritaria per la stabilità del Medio Oriente. In un contesto di gravi crisi nei Paesi vicini, l’Italia sostiene concretamente la resilienza della Regno Hashemita, delle sue istituzioni e del suo sistema economico. Siamo al vostro fianco nella lotta al terrorismo: il tempo è ora maturo per studiare nuove forme di cooperazione in questo ambito, ad esempio attraverso un meccanismo più efficace di scambio di informazioni e  attraverso iniziative volte a promuovere percorsi di de-radicalizzazione e di contrasto alla narrazione degli estremisti”, ha dichiarato Alfano al suo omologo.

“Apprezziamo la leadership giordana nell’organizzazione della Conferenza ministeriale straordinaria dell’Unrwa, a cui ho partecipato questa mattina” ha sottolineato il capo della Farnesina. “In qualità di sostenitore di lunga data delle attività dell’Unrwa, l’Italia riconosce l’estrema importanza del mandato dell’Agenzia. Abbiamo rafforzato il nostro sostegno all’Agenzia e auspichiamo che il resto della comunità internazionale deciderà di fare altrettanto”, ha concluso Alfano.


26344
 Valuta questo sito