Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Istanbul - De Chirico sbarca a Istanbul, retrospettiva al Museo Pera

Data:

23/02/2016


Istanbul - De Chirico sbarca a Istanbul, retrospettiva al Museo Pera

Giorgio de Chirico sbarca a Istanbul. Nel cuore di Beyoglu, a due passi dalla torre di Galata, il Museo di Pera ospiterà da domani al primo maggio una retrospettiva dell'artista maestro della metafisica, che per la prima volta arriva in Turchia con un'esibizione completa.

Organizzata dalla Fondazione Giorgio e Isa de Chirico e dal Museo con il contributo del Consolato italiano e dell'Istituto italiano di cultura a Istanbul, la mostra 'Giorgio de Chirico.

The Enigma of the World' porta nella metropoli su Bosforo un'ampia selezione di 70 dipinti, 2 serie di litografie e 10 sculture, selezionati dal curatore Fabio Benzi dell'Università di Chieti. Opere realizzate principalmente nel periodo tra gli anni '20 e la metà dei '70, ma che comprendono anche uno dei suoi primi lavori, risalente al 1909, quando aveva solo 21 anni.

"Questa mostra è un omaggio al rapporto di de Chirico con Istanbul e alla sua natura di artista profondamente legato al Mediterraneo", racconta ad ANSAmed la console generale, Federica Ferrari Bravo. Un legame anche familiare, visto che il padre di de Chirico, Evaristo, nacque proprio a Istanbul. La mostra rientra nel programma di Orizzonti italiani, gli eventi delle istituzioni italiane in Turchia.


22199
 Valuta questo sito