Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Italia-Paesi Caraibi - Alta formazione contro il crimine

Data:

08/07/2015


Italia-Paesi Caraibi - Alta formazione contro il crimine

Ha preso il via, presso la scuola di polizia tributaria della Guardia di Finanzia di Ostia, il corso di alta formazione "Illicit economy and financial flows, investigations and asset recovery" per funzionari e ufficiali superiori dei settori della giustizia e della sicurezza dei Paesi della Comunita' dei Caraibi (Caricom) e di Cuba. L'iniziativa didattica, inaugurata dal ministero degli Esteri e dalla Guardia di Finanza, ha lo scopo di fornire conoscenze nel comune impegno volto a contrastare le organizzazioni criminali attive nell'area centroamericana. Il corso prevede, come docenti, magistrati ed investigatori italiani particolarmente versati nelle indagini patrimoniali, soprattutto mirate al contrasto alla criminalita' organizzata.

Lotta alla criminalità

Alla giornata inaugurale hanno partecipato Paolo Ielo, sostituto procuratore presso il Tribunale di Roma con larga esperienza in materia di contrasto alla corruzione, e Giovanni Tartaglia Polcini, consigliere giuridico che segue alla Farnesina tematiche legate alla lotta alla criminalita' e all'anticorruzione. Quest'ultimo ha illustrato agli ospiti caraibici le linee guida del programma di Sostegno alla Strategia di Sicurezza del Sica (Sistema della Integrazione Centro Americana), anche noto come Plan de Apoyo 2, in corso nella regione centroamericana con la collaborazione dell'Istituto Italo-Latino Americano.


20986
 Valuta questo sito