Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

La Valletta – “L’Italia: lingua e musica”, un concorso per gli studenti maltesi

Data:

03/05/2016


La Valletta – “L’Italia: lingua e musica”, un concorso per gli studenti maltesi

Giovani studenti delle scuole elementari e medie di Malta si sono sfidati nelle scorse settimane sviluppando il tema “L’Italia: lingua e musica”. Presentando canzoni, musical o brevi commedie a tematica musicale, gli studenti (tra gli 8 e i 13 anni) sono stati incoraggiati a promuovere gli aspetti culturali, folkloristici e artistici dell’Italia e della sua musica. Il prossimo 12 maggio (ore 9.30) presso il Kullegg San Benedittu di Kirkop, un piccolo paese nel sud di Malta, avrà luogo la premiazione del concorso, bandito con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia e organizzato dal ministero dell’Educazione maltese, dalla Faculty of Education dell’Università di Malta e dall’Istituto italiano di cultura di La Valletta. Durante la mattinata verranno assegnati tre premi per la categoria di lavoro individuale e tre premi per la categoria di lavoro di gruppo, grazie anche alla collaborazione di Edilingua.

La sede dell’Istituto

L’Istituto italiano di cultura, fondato nel febbraio 1971, fino al 1974 - pur svolgendo una non trascurabile attività - aveva la sua sede provvisoria presso l'Ambasciata d'Italia. Nel 1974 l’Istituto fu trasferito nell'attuale sede di Valletta. L'edificio, costruito nel 1602 dal Gran Maestro Alof de Vignacourt fu dapprima adibito ad armeria, successivamente vi furono trasferiti i documenti del Sovrano Militare Ordine di Malta e prese pertanto il nome e le funzioni di Cancelleria dell'Ordine. La lapide murata sull'ingresso dell'edificio ricorda il lavoro di sistemazione delle armi e degli atti ufficiali dell'Ordine svolto dal Gran Maestro Wignacourt. L’Istituto italiano di cultura è anche l’Ufficio culturale dell’Ambasciata Italiana a Malta.


22656
 Valuta questo sito