Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Londra - Cortellesi per la "prima" sui cervelli in fuga

Data:

03/06/2015


Londra  - Cortellesi per la

Oltre 350 persone, per lo piu' italiani residente Oltremanica, hanno assistito domenica sera a Londra alla prima britannica di "Scusate se esisto!", il film diretto da Riccardo Milani con Paola Cortellesi nei panni di un 'cervello in fuga' che decide di tornare in Italia e si confronta con le difficolta' della vita nel Bel Paese. Molte scene della pellicola sono girate sulle rive del Tamigi e la Cortellesi era presente alla proiezione su invito della rassegna CinemaItaliaUK. La rassegna, sostenuta dal consolato italiano e dall'Istituto Italiano di Cultura a Londra, ogni due domeniche porta i film italiani direttamente nel cuore della metropoli inglese, nella sala Genesis.

La rassegna porta i film italiani direttamente nel cuore della metropoli inglese

Un'iniziativa che va avanti da mesi anche grazie all'impegno della direttrice artistica, Clara Caleo Green, e al lavoro di tanti giovani e giovanissimi. Il film e' "la storia di un cervello in rientro che decide di tornare e di mettere a frutto quello che ha imparato", ha spiegato l'attrice romana, "una donna che poi pero' si deve scontrare con le ingiustizie del mondo del lavoro nel nostro Paese". A essere apprezzato in questo caso, ha aggiunto la Cortellesi, "e' il registro umoristico con cui trattiamo un tema che altrimenti, preso seriamente, sarebbe sicuramente indigesto".  


20790
 Valuta questo sito