Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Maputo - 10 anni di biotecnologie nel segno dell'Italia

Data:

18/05/2015


Maputo - 10 anni di biotecnologie nel segno dell'Italia

Festa per il Centro di Biotecnologia dell'Universita' "Eduardo Mondlane" di Maputo, nato dieci anni fa nell'ambito della cooperazione universitaria Italia-Mozambico e ora uno dei centri di eccellenza dell'Africa Australe. In occasione del decennale e' stata inaugurata la nuova sede, frutto del contributo del governo italiano e di altri partner nazionali e internazionali di sviluppo. L'Italia da tempo e' impegnata in Mozambico a supporto del sistema universitario, con un'attenzione verso la ricerca interdisciplinare applicata alle concrete problematiche di sviluppo in campo agricolo, sanitario.

Inaugurata nuova sede, frutto del contributo del governo italiano

All'inaugurazione erano presenti il vice ministro della Scienza e Tecnologia, Leda Hugo, il rettore dell'Universita' e i rappresentanti dei Paesi che contribuiscono alle attivita' del Centro, oltre all'Italia, Portogallo, Francia e Finlandia. In questa occasione, l'ambasciatore italiano, Roberto Vellano, ha annunciato l'approvazione di una nuova iniziativa per la "Formazione di ricercatori e manager per le Biotecnologie dell'ambiente e della salute". Il progetto e' frutto della collaborazione tra la Cooperazione italiana e le Universita' di Roma La Sapienza, Pisa e Sassari, per un valore complessivo di circa 800mila euro.  


20689
 Valuta questo sito