Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Messico: la meccanica italiana

Data:

06/02/2015


Messico: la meccanica italiana

Sette aziende di quattro regioni (Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia-Romagna) rappresentano l'Italia a Expomanufactura 2015, il foro piu' importante per il settore della meccanica in Messico. La fiera si tiene a Monterrey, capitale delle industrie meccaniche del Messico e per l'edizione 2015 e' stato allestito anche uno spazio ad hoc, dedicato alle lavorazioni plastiche. Le nostre imprese sono raccolte in un padiglione, frutto della collaborazione tra il ministero per lo Sviluppo economico (Mise) e l'Ice con il sostengo dell'ambasciata italiana a Citta' del Messico, in cui sono presentate produzioni all'avanguardia tecnologica.

“Expomanufactura 2015” il foro piu' importante per il settore della meccanica in Messico

Il paese e' un grande acquirente di tecnologie "Made in Italy" tanto che circa i due terzi delle importazioni dall'Italia sono costituite da macchinari e da beni industriali intermedi. Le relazioni economico-commerciali bilaterali, peraltro, sono solide (la bilancia commerciale e' strutturalmente in attivo per il nostro paese e c'e' sempre piu' richiesta di prodotti italiani nei settori dell'arredamento, abbigliamento, calzature, gioielleria e bevande, a seguito della sostenuta crescita economica e dell'ascesa della classe media messicana. In questo contesto, ci sono interessanti opportunita' per le nostre aziende, in quanto l'export italiano di macchinari continua a consolidare il suo trend positivo. Si tratta di tecnologie di cui il Paese ha bisogno e, pertanto, di cui le importazioni sono consistenti.


20043
 Valuta questo sito