Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Messico - Missione dell'ambasciata a Playa del Carmen

Data:

26/01/2016


Messico - Missione dell'ambasciata a Playa del Carmen

Il 3 e il 4 febbraio un funzionario dell'ambasciata d'Italia a Citta' del Messico si rechera' in missione a Playa del Carmen per la raccolta delle impronte digitali dei connazionali richiedenti il passaporto. Nei prossimi mesi verranno effettuate missioni analoghe in altre localita' del Paese, che saranno segnalate sul sito dell'ambasciata. Si tratta di un'iniziativa, in collaborazione con il console onorario italiano a Playa Del Carmen Italo Sampablo, organizzata dalla sede diplomatica con l'obiettivo di agevolare l'ottenimento del passaporto per tutti quei connazionali residenti nelle aree piu' distanti da Citta' del Messico, che hanno difficoltà a raggiungere la capitale.

Raccolta delle impronte digitali dei connazionali richiedenti il passaporto

Nel 2015 si erano tenute missioni analoghe in diverse localita' del paese, tra cui a Monterrey (novembre). L'iniziativa, peraltro, non e' esclusivamente rivolta all'adempimento di alcune pratiche burocratiche necessarie; ma vuol essere una conferma di attenzione da parte delle nostre ambasciate verso tutti i connazionali, non solo quelli che vivono nelle grandi citta'. Inoltre, permette ai diplomatici italiani di informarsi piu' dettagliatamente su una determinata area geografica, acquisendo di conseguenza maggior conoscenza sulla zona. Questa pratica, infatti, non avviene solo in Messico, ma e' peculiare di tutta la rete diplomatica italiana a livello mondiale. In particolare nei paesi con grande estensione, dove c'e' una massiccia presenza di connazionali e un numero limitato di sedi.


22024
 Valuta questo sito