Montréal - Il ruolo della musica nel Risorgimento, riflessioni in Canada
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Montréal - Il ruolo della musica nel Risorgimento, riflessioni in Canada

Data:

09/03/2015


Montréal - Il ruolo della musica nel Risorgimento, riflessioni in Canada

Quale strumento migliore se non la musica per far conoscere le nuove idee di libertà, di indipendenza e di amor di patria? Basta pensare alle opere scritte da Giuseppe Verdi tra il 1842 e il 1849: avevano tutte una forte componente patriottica e vennero tutte accolte con entusiasmo dal popolo. La sua musica parlava ai cuori e alle coscienze e dal teatro arrivò presto alle piazze andando a costituire così la colonna sonora  del Risorgimento. Di questo e di quanto la musica, nell’età del Risorgimento, servì alla causa nazionale, si parlerà nei prossimi giorni in Canada. Occasione di riflessioni sarà, il convegno “La musica e il risveglio delle nazioni in Europa e nel mediterraneo del XIX secolo: il ruolo della musica e i movimenti rivoluzionari e patriottici in Italia”. Questo, infatti, il titolo della conferenza in programma giovedì 17 marzo alle 19 a Montréal, presso l’École de musique Vincent-d’Indy (salle Marie-Stéphane - 628, chemin de la Côte-Sainte-Catherine).

Ruolo che la musica ha ricoperto durante il XIX secolo

L’incontro promosso dall’Istituto Italiano di Cultura di Monteal - all’interno della programmazione dell’Institut d’Études Méditerranéennes de Montréal - vedrà protagonista il Console Generale d’Italia Enrico Padula. Il convegno  porrà l’accento sul ruolo che la musica ha ricoperto durante il XIX secolo per esprimere i sentimenti suscitati dai moti rivoluzionari e di lotta per la libertà.  La musica europea fu, per tutto il XIX secolo, un mezzo di espressione delle grandi aspirazioni politiche sostenute dalle rivoluzioni e dalle lotte per la libertà. Nel Mediterraneo e soprattutto in Italia gli ideali di libertà che hanno segnato questo secolo sono stati veicolati dalla musica e sono stati incorporati in molte creazioni musicali.


20237
 Valuta questo sito