Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mosca - Moda, aziende italiane determinate a rimanere nel mercato russo

Data:

01/03/2016


Mosca - Moda, aziende italiane determinate a rimanere nel mercato russo

Sono 92 le aziende italiane presenti alla fiera "Collection Premie're Moscow" (Cpm), il principale evento del settore moda che si svolge in Russia due volte l'anno: a febbraio per le collezioni autunno-inverno e a settembre per quelle primavera-estate. A questa edizione, la 26esima, partecipano 23 Paesi, di cui sette hanno un padiglione nazionale (Italia, Finlandia, Francia, Germania, Spagna, Sudafrica e Turchia). Le nostre imprese, coordinate dall'Istituto per il Commercio Estero e dal Sistema Moda Italia, presentano 95 collezioni (69 brand uomo e donna, 19 bambino e quattro marchi di intimo, lingerie e beachwear), occupando una superficie di settemila metri quadrati.

"Collection Premie're Moscow"

"Il settore moda e' uno di quelli che ha maggiormente risentito della crisi economica e della svalutazione del rublo. Ho tuttavia registrato un clima positivo tra gli espositori italiani - ha spiegato il nostro ambasciatore a Mosca, Cesare Ragaglini, che ha visitato la Fiera e il padiglione italiano -, soddisfatti per il numero di compratori superiore alle attese. Penso che la loro determinazione nel mantenere la propria presenza nel mercato russo - ha concluso il diplomatico -, portera' dei frutti nel prossimo futuro".


22237
 Valuta questo sito