Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Mosca - Regione di Chelyabinsk si presenta a imprese italiane

Data:

22/03/2016


Mosca - Regione di Chelyabinsk si presenta a imprese italiane

La regione di Chelyabinsk si mette in mostra con le aziende italiane. All'Ambasciata d'Italia Mosca si e' svolta la presentazione delle possibilita' economiche offerte dalla regione russa, dove il Belpaese e' da tempo presente con le aziende Danieli, Cividale, Cimolai e dove - con la partecipazione dell'azienda Skipass Valle Isarco Plose - e' stata realizzata la modernizzazione del resort sciistico 'Solnechnaia Dolina'. "La Regione di Chelyabinsk  ha una naturale vocazione industriale, che non si limita al settore estrattivo, dell'industria pesante e metallurgico, ma comprende anche quello agroalimentare, manifatturiero e dell'alta tecnologia", ha dichiarato l'Ambasciatore Cesare Maria Ragaglini.

La regione di Celiabinsk si mette in mostra con le aziende italiane

"Tutti settori in cui le aziende italiane, grazie al loro know-how, possono fornire un valore aggiunto", ha sottolineato l'Ambasciatore, che ha partecipato all'evento insieme al console onorario di Chelyabinsk, Antonio Piccoli e al governatore della regione, Boris Dubrovski.

"Siamo consapevoli che si e' entrati in una nuova fase, quella in cui la Russia non rappresenta piu' un luogo di destinazione per prodotti finiti, ma una base produttiva per l'intera Unione doganale. La vicinanza di Celiabinsk al confine con il Kazakhstan, un altro Paese enorme e ricco di potenziale di crescita, puo' senza dubbio essere una 'carta' di grande importanza", ha concluso Ragaglini, ricordando che e' disponibile un utile strumento per orientarsi nelle potenzialita' offerte dalle regioni russe: la guida 'Investire in Russia', presentata a Milano.


22410
 Valuta questo sito