Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

VII Conferenza Ministeriale Euro-mediterranea (Lussemburgo, 30-31 maggio 2005)

Data:

30/05/2005


VII Conferenza Ministeriale Euro-mediterranea (Lussemburgo, 30-31 maggio 2005)

La VII Conferenza Euro-mediterranea, che si terrà a Lussemburgo il 30 e 31 maggio p.v., costituirà l'ultimo appuntamento ministeriale prima della riunione celebrativa del X anniversario della Dichiarazione di Barcellona, prevista nella città catalana il 27 e 28 novembre 2005.

A Lussemburgo l'Italia sarà rappresentata dal Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, On. Gianfranco Fini. La Conferenza Euro-mediterranea vedrà la partecipazione dei Ministri degli Esteri dei 25 Paesi membri dell'UE, dei 9 Partners Mediterranei (Algeria, Egitto, Giordania, Israele, Libano, Marocco, Siria, Tunisia, ANP) e della Turchia (che, in quanto Paese candidato all'adesione all'UE, gode di uno status particolare). Libia, Mauritania, Romania, Bulgaria, Croazia, Lega Araba ed Unione del Maghreb Arabo (U.M.A.) parteciperanno, come nelle precedenti edizioni, in veste di osservatori.

La Ministeriale di Lussemburgo rappresenterà la sede istituzionale per una valutazione globale dell'acquis e per l'avvio della strategia di rilancio del Partenariato Euro-mediterraneo, in preparazione del suo X anniversario.


Luogo:

Rome

6153
 Valuta questo sito