Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Visita del Sottosegretario Drago a Barcellona

Data:

30/05/2005


Visita del Sottosegretario Drago a Barcellona

30 maggio 2005 - Il Sottosegretario agli Affari Esteri Giuseppe Drago ha effettuato una visita a Barcellona per incontri con le Autorità catalane sui temi riguardanti le entità regionali, con particolare riferimento all'area del Mediterraneo e alla proiezione delle imprese all'estero. Nel corso della visita, il Sottosegretario Drago si è incontrato con Josep Duran Lleida, leader del partito Unione Democratica di Catalogna e Presidente della Commissione esteri della Camera dei Deputati a Madrid. Pur nelle diverse esperienze delle autonomie regionali nei due Paesi, Drago e Lleida hanno sottolineato le potenzialità che le singole entità regionali in Europa e nel Mediterraneo offrono al sistema delle imprese all'estero e a favore della conoscenza e del dialogo tra le diverse culture.

La Catalogna - ha osservato Drago - costituisce un modello interessante di identità, di sviluppo e di organizzazione regionale cui guardano molti Paesi europei. Diverse sono le Regioni italiane che mantengono legami stretti con Barcellona (Campania, Sicilia, Sardegna, Lazio, Toscana, Liguria, Veneto, Piemonte e Lombardia) sia per ragioni economiche sia per i forti legami storici e culturali che hanno sempre facilitato i contatti fra le diverse sponde del Mediterraneo orientale. Nel corso della visita il Sottosegretario ha visitato la sede del Consolato Generale e dell'Istituto di Cultura e ha inaugurato il punto vendita di una importante catena di "franchising" italiana.


Luogo:

Rome

6151
 Valuta questo sito