Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Il Ministro Frattini in Egitto

Data:

09/03/2004


Il Ministro Frattini in Egitto

L'intensificazione dei rapporti bilaterali tra Italia ed Egitto, l'unione degli sforzi di Occidente e Mondo arabo per il raggiungimento della pace in Medioriente e il processo di stabilizzazione in Iraq. Questi alcuni dei temi al centro degli incontri avuti a Il Cairo dal Ministro degli Esteri Franco Frattini con il presidente egiziano Hosni Mubarak, con il collega Ahmed Maher e con il Segretario generale della Lega Araba Amr Mussa.

La visita del Ministro Frattini in Egitto è stata anche l'occasione per confermare i rapporti di profonda e sincera amicizia che legano i due paesi e per sondare gli sviluppi della situazione mediorientale e delle nuove proposte che si profilano all'orizzonte. Tra i temi trattati anche il processo di pace in Medioriente e il processo di stabilizzazione e ricostruzione dell'Iraq sul quale le valutazioni egiziane sono largamente coincidenti con quelle dell'Italia.

Nel corso della sua visita in Egitto, il Ministro Frattini ha anche incontrato, nella sede dell'Ambasciata italiana de Il Cairo, i rappresentanti della comunità italiana, attivi nel campo economico, imprenditoriale e culturale.


Luogo:

Rome

5567
 Valuta questo sito