Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

74° anniversario degli eccidi nazisti di Marzabotto

Data:

30/09/2018


74° anniversario degli eccidi nazisti di Marzabotto

Oggi il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, e il Ministro degli Affari Esteri tedesco, Heiko Maas, sono a Marzabotto per partecipare alla Commemorazione del 74° anniversario degli eccidi nazisti del 1944. È la prima volta che i Ministri degli Esteri d’Italia e Germania si ritrovano assieme alla cerimonia in ricordo delle numerose vittime italiane dell’atroce rappresaglia. 

Si tratta di un evento di grande significato, che testimonia la comune determinazione dei due Paesi a mantenere viva la memoria di commosso rispetto delle tante persone a cui fu così tragicamente e deliberatamente tolta la vita. Inoltre, la contemporanea presenza dei Ministri invita a riflettere sulle radici più profonde e ideali del processo d’integrazione europea che, stimolato dai cruenti conflitti del XX secolo, ha portato al Continente 70 anni di pace.

Venendo a Marzabotto, i Ministri degli Esteri di Italia e Germania intendono sottolineare il particolare valore simbolico dell’omaggio alla coscienza collettiva italiana, tedesca ed europea: la memoria dei crimini di guerra e i risultati dell’unificazione europea. L’occasione consente anche di ribadire il comune impegno a rendere l’Unione Europea più comprensibile e vicina ai cittadini.  


27303
 Valuta questo sito