Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Rabat - L'Orchestra da camera dell'Opera Italiana vola in Marocco

Data:

25/11/2015


Rabat - L'Orchestra da camera dell'Opera Italiana vola in Marocco

L'Orchestra dell'Opera italiana, nella sua formazione da camera, e' volata a Rabat per il concerto che terra' domani sera al Teatro Nazionale Mohammed V nella capitale marocchina. Il violinista Gabriele Bellu con Filippo Mazzoli al flauto si esibiranno in un ricco programma, con le opere di Antonio Vivaldi a farla da padrone. Del noto compositore, verranno proposte Le Quattro Stagioni e la Sinfonia per corde Rv 85 in La maggiore, seguite dal Concerto in Re maggiore op.27 per flauti e orchestra a corde di Luigi Boccherini e dalla Suite di Nino Rota. L'iniziativa e' stata organizzata dall'ambasciata italiana in Marocco, insieme all'Istituto italiano di cultura e al Teatro Nazionale Mohammed V di Rabat, in collaborazione con Sinapsi e l'Orchestra dell'Opera Italiana nell'ambito del progetto "Con Verdi nel mondo".  


21696
 Valuta questo sito