Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Russia - Scherma, trionfo Italia a mondiali Mosca passa da ambasciata

Data:

21/07/2015


Russia - Scherma, trionfo Italia a mondiali Mosca passa da ambasciata

Le vittorie italiane ai mondiali di scherma a Mosca passano dalla nostra ambasciata, che il 16 luglio ha organizzato una serata dedicata alla Nazionale italiana. All'evento hanno partecipato - tra gli altri - il presidente della Federazione italiana di scherma, Giorgio Scarso, e la neo campionessa del mondo di spada femminile, Rossella Fiamingo. Atleti e dirigenti si sono intrattenuti con gli altri ospiti, rappresentativi di questo mondo mediatico e imprenditoriale e della comunita' italiana in Russia. L'ambasciatore italiano in Russia, Cesare Ragaglini, peraltro aveva gia' incontrato e salutato la nostra squadra, durante la cerimonia inaugurale dei Campionati mondiali di scherma tenutasi lo scorso 14 luglio.

Una serata dedicata alla Nazionale italiana

Presenti all'inaugurazione anche il presidente del Coni, Giovanni Malago' e il presidente della Federazione Internazionale di scherma, Alisher Usmanov, uno degli uomini d'affari russi piu' influenti del Paese. La serata e' stata evidentemente di buon auspicio alla nostra Nazionale, che ha chiuso la competizione internazionale con un doppio trionfo: due medaglie d'oro nella prova a squadre di fioretto, sia femminile sia maschile. La prima era formata da Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e Martina Batini (Valentina Vezzali riserva); la seconda da Andrea Baldini, Andrea Cassara', Giorgio Avola e Daniele Garozzo.


21056
 Valuta questo sito