Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Sarajevo - Italia- Bosnia fanno il punto sul cammino europeo

Data:

12/02/2016


Sarajevo - Italia- Bosnia fanno il punto sul cammino europeo

L'Ambasciatore italiano a Sarajevo, Ruggero Corrias, ha incontrato nei giorni scorsi il membro del Collegio di Presidenza della Camera dei Rappresentanti della Bosnia Erzegovina, Sefik Dzaferovic. Durante il colloquio, il diplomatico e il parlamentare hanno avuto uno scambio di vedute sul cammino europeo del paese balcanico, sottolineando la necessita' che gli sforzi di allineamento agli standard europei proseguano e si intensifichino anche dopo l'importante tappa della presentazione della domanda di adesione. Corrias e Dzaferovic hanno poi discusso il tema della cooperazione fra le rispettive Assemblee parlamentari, che potrebbe essere ulteriormente approfondita grazie alla conclusione del Memorandum of Understanding (MoU) proposto dalla Presidente della Camera Laura Boldrini allo stesso Dzaferovic, in occasione della sua visita in Bosnia dello scorso luglio.

"Il Vice Presidente del Parlamento Dzaferovic ha condiviso l'importanza che riforme e coordinamento sulle materie comunitarie debbano proseguire anche dopo la domanda di adesione Ue - ha spiegato l'ambasciatore Corrias - punto di partenza di un percorso che misurera' gradualmente la volonta' politica della Bosnia di accelerare il percorso di integrazione. L'Italia rimane partner essenziale di questo sforzo e con Dzaferovic abbiamo ribadito come la cooperazione parlamentare sia funzionale all'avanzamento di questo percorso".


22130
 Valuta questo sito