Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Slovacchia - “Smith & Wesson”, il teatro di Baricco in Slovacchia

Data:

20/01/2017


Slovacchia - “Smith & Wesson”, il teatro di Baricco in Slovacchia

Il teatro comunale di Zilina, in Slovacchia, mette in scena lo spettacolo teatrale di Alessandro Baricco “Smith & Wesson” (traduzione del testo di Frantisek Hruska, regia di Anton Sulik con Brano Baco, Michal Tomasy, Juliana Olhovad). In collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Bratislava, lo spettacolo sarà in scena il 21 gennaio e il 14-15 febbraio. Tom Smith e Jerry Wesson si incontrano davanti alle cascate del Niagara nel 1902 – così inizia la pièce, edita da Feltrinelli - Nei loro nomi e nei loro cognomi c’è il destino di un’impresa da vivere. E l’impresa arriva insieme a Rachel, una giovanissima giornalista che vuole una storia memorabile, e che, quella storia, sa di poterla scrivere. Ha bisogno di una prodezza da raccontare, e prima di raccontarla è pronta a viverla. Per questo ci vogliono Smith e Wesson, la coppia più sgangherata di truffatori e di falliti che Rachel può legare al suo carro di immaginazione e di avventura. Ci vuole anche una botte, una botte per la birra, in cui entrare e poi farsi trascinare dalla corrente. Nessuno lo ha mai fatto. Nessuno è sceso giù dalle cascate del Niagara dentro una botte di birra. È il 21 giugno 1902. Nessuno potrà mai più dimenticare il nome di Rachel Green? E sarà veramente lei a raccontarla quella storia?


24073
 Valuta questo sito