Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

“The Sustainable Development Goals: Experiences and Progresses on their implementation in Europe"

Data:

25/10/2017


“The Sustainable Development Goals: Experiences and Progresses on their implementation in Europe

Le reti europee dello United Nations Global Compact (UNGC) si riuniscono a Roma dal 25 al 27 Ottobre per una riflessione comune sull’impatto sul mondo dell’impresa e corporate seguito dell' Agenda 2030, adottata dalle Nazioni Unite nel settembre del 2015.

UNGC, la più grande iniziativa corporate di sostenibilità, sorta a livello globale nel 2000 su iniziativa dell’allora Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan, ha gradatamente sviluppato network locali in oltre 30 Paesi europei e dal 2002 anche in Italia.

I lavori, dal tema “The Sustainable Development Goals: Experiences and Progresses on their implementation in Europe”, si aprono alla Farnesina il 25 ottobre, alla presenza del Sottosegretario Di Stato Sen. Benedetto Della Vedova e dell' Executive Director di UNGC, la danese Lise Kingo.

Sarà l’occasione per esaminare esperienze e riflettere su come orientare i network europei verso modelli di business che allo stesso tempo rispettino i 17 SDG e si avvalgano al meglio delle opportunità che essi aprono per attori fondamentati delle nostre economie come le imprese. Rappresentanti di imprese (Hera, ENEL, Salini Impregilo, etc.) si alterneranno a rappresentanti della Società civile (Enrico Giovannini di ASVIS e Stefan Crets di CSR Europe) e delle istituzioni europee (Commissione e PRIMA).

Il tema, ovunque di grande attualità, riveste per l’Europa, dotata di una propria e più avanzata governance di sostenibilità, ulteriori significati che vanno oltre la tradizionale dimensione ambientale e dell’aiuto allo sviluppo per abbracciare i fondamenti della responsabilità sociale d'impresa.

La  scelta della Farnesina per l’apertura dei lavori è indicativa dell’attenzione rivolta al Partenariato pubblico - privato più che mai indispensabile per l’attuazione dei 17 SDGs e segnatamente dell’obiettivo del rafforzamento della Global Partnership for Sustainable Development.


25671
 Valuta questo sito