Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Tokyo - Una “collana” di corallo unisce Napoli al Giappone

Data:

22/09/2015


Tokyo - Una “collana” di corallo unisce  Napoli al Giappone

L’Assocoral è l’Associazione Nazionale Produttori di Corallo e Cammei. Attualmente l’Assocoral è impegnata su tre grandi direttrici: tutela della risorsa corallo, sviluppo e marketing delle aziende, promozione all’estero dei prodotti. A guidare l’associazione è la giovane Gioia De Simone. Proprio Gioia - figlia di Antonino De Simone, imprenditore del corallo e simbolo  della storica azienda “Antonino De Simone” - sarà protagonista di un incontro in programma all’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo.  Sarà lei, infatti, a tenere la conferenza dal titolo “Il corallo: storia e relazioni tra Torre del Greco e il Giappone”.

“Il corallo: storia e relazioni tra Torre del Greco e il Giappone”

Una rivisitazione della storia del corallo, dalle origini mitiche al suo impiego come materiale per creazioni artistiche, fino allo sviluppo dell’odierna industria che ha in Torre del Greco, città sul Golfo di Napoli, una delle sedi principali. Di questo e di molto altro ancora si parlerà nel corso del convegno. Si discuterà anche della diffusione del corallo in Asia e dei rapporti commerciali fra Torre del Greco e il Giappone. L’evento -  organizzato dall’ Ambasciata d’Italia e dall’ Istituto Italiano di Cultura - sarà accompagnato dall’esposizione di foto storiche e di preziosi gioielli in corallo.


21301
 Valuta questo sito