Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Venezuela - Si celebra la settimana della cucina italiana nel mondo

Data:

07/11/2016


Venezuela - Si celebra la settimana della cucina italiana nel mondo

In Venezuela, in occasione della celebrazione della prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, l'Istituto italiano di Cultura di Caracas presenta il ciclo cinematografico "La cucina italiana sul grande schermo". Per l'occasione saranno presentate e proiettate dal 9 al 30 novembre presso l'Istituto una serie di pellicole che hanno come tema centrale la cucina del nostro paese. Si comincerà con "La Cena" di Ettore Scola (1998) per passare a "L'Abbuffata" di Mimmo Calopresti (2007). Poi sarà la volta di "La cena per farli conoscere" di Pupi Avati (2006) e, infine, di "Pasta nera" di Alessandro Piva (2011). La Settimana della Cucina Italiana nel mondo vedrà oltre 1.700 eventi in 110 paesi. SI tratta di un'iniziativa per promuovere la ristorazione e le tipicità italiane nel mondo ed organizzata per dare continuità alle tematiche sviluppate con successo da Expo Milano 2015 e sviluppate nella Carta di Milano: qualità, sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio, biodiversità. Il tour della prima Settimana s'inserisce nel piano di azioni per il sostegno al settore agroalimentare e alla cucina italiana avviato a marzo 2015 ad Expo Milano con il primo forum della cucina italiana, a cui sono seguite la firma del "Food Act", il primo patto tra istituzioni e mondo della cucina. In tutto l'evento vedrà 173 conferenze, incontri con gli chef e dibattiti sulla tradizione culinaria italiana; 98 eventi promozionali con i ristoranti italiani locali e fiere; 151 cooking show, corsi sulla cucina e master class; 334 degustazioni e cene a tema; 23 concorsi e premiazioni per la cucina italiana di qualità; 32 seminari tecnico-scientifici e accademici; 390 proiezioni di film e documentari, rappresentazioni teatrali, concerti legati al cibo; 32 mostre di design, arte e fotografia legate alla cucina, nonché' attività di comunicazione su tv, stampa, social media.


23691
 Valuta questo sito