Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies
Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies

Data:

20/10/2016


Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies

La Farnesina ospita il Convegno “Why women matter - Promoting gender balance in public life and economic strategies” organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con WE - Women Empower the World, l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) e Aspen Institute, con introduzione del Segretario Generale della Farnesina Elisabetta Belloni ed intervento di chiusura del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni.

Intervengono numerosi rappresentanti del mondo politico, imprenditoriale, accademico e istituzionale, tra cui Linda Lanzillotta, Vice Presidente del Senato, Kristalina Georgieva, Vice Presidente della Commissione UE, Emma Bonino, Presidente Onoraria di WE - Women Empower the World, Marta Dassù, Presidente Esecutivo di WE, Maria Patrizia Grieco, Presidente dell’Enel, Monica Maggioni, Presidente RAI, Emma Marcegaglia, Presidente dell’ENI e Paola Severino di Benedetto, Rettore della LUISS.

Al centro del dibattito il contributo che la leadership delle donne può fornire in politica, in economia e nella vita pubblica istituzionale nazionale e internazionale. È proprio attraverso la prospettiva femminile che il Convegno vuole mettere in evidenza come la questione di genere possa e debba avere un impatto centrale per un futuro di maggiore crescita, competitività e sviluppo sostenibile, anche in vista della Presidenza italiana del G7 dell’anno prossimo.


23601
 Valuta questo sito