Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

XV settimana della lingua italiana nel mondo - Gli eventi del 20 ottobre

Data:

20/10/2015


XV settimana della lingua italiana nel mondo - Gli  eventi del 20 ottobre

Dal deserto al mar: the Universal Love for the Italian Opera” all’Auditorium di Mascate

 mascate - dal deserto al mar

L’Ambasciata d’Italia a Mascate presenta una selezione di arie tratte dalle opere di Donizetti, Puccini, Verdi, Mascagni e Mozart, eseguite dal Teatro Sociale di Como diretto da Barbara Minghetti: Marigona Qerkezi (soprano), Cinzia Chiarini (mezzosoprano), Ugo Tarquini (tenore), Andrea Porta (baritono), Giorgio Martano (pianoforte).

 

IIC Chicago - I canti popolari italiani registrati negli USA nel secolo scorso.

2a

Presentazione del libro Ethnic Italian Records sulla ricchissima collezione dell’Archivio Fugazzotto, un repertorio di canti e musiche dell’emigrazione italiana in Nord America incisi su dischi a 78 giri raccolti nel primo trentennio del secolo scorso da Antonio Fugazzotto, emigrato siciliano classe 1888. La collezione è stata arricchita nei decenni successivi da figli e nipoti. I dischi riproducono musica e canti popolari dell’Italia dell’Otto/Novecento che venivano eseguiti in occasione di matrimoni a Little Italy (New York).

 

Enrico Rava ambasciatore della cultura italiana a Jakarta con Giovanni Guidi e Gianluca Petrella

3a

Raffinato divulgatore della cultura italiana con i suoni cristallini e lirici della sua tromba, Enrico Rava si esibisce a Jakarta accompagnato da due straordinari componenti del nuovo jazz italiano: Giovanni Guidi, pianista “ambasciatore dell’Umbria nel mondo”, e Gianluca Petrella che la rivista "Downbeat" ha definito uno dei migliori trombonisti del mondo.

 

All’IIC di Madrid si apre il Convegno internazionale su Giorgio Caproni e i poeti spagnoli 

4a

Inizia oggi a Madrid “Io, Giorgio, Jorge e gli altri convegno internazionale su Giorgio Caproni e i poeti spagnoli, organizzato dell’IIC in collaborazione con l’Università Complutense. Il convegno dedica una sezione al rapporto tra il grande poeta e la musica. Partecipano accademici e poeti fra cui Gian Luigi Beccaria, Aurora Conde Muñoz, Anna Dolfi, Adele Dei, Paolo Zublena, Patricia Peterle, Luca Zuliani, Elisa Donzelli, Marco Carmello e Margherita Quaglino.

 

La Divina Commedia e la musica – conferenza del prof. Massimo Lucarelli all’IIC di Lione  

5a

In occasione del 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri, il Prof. Lucarelli mostra come tutti i 14.223 endecasillabi della Commedia si nutrano di musica. La vera poesia, afferma Dante nel De Vulgari Eloquentia “non è altro che invenzione poeticamente espressa secondo retorica e musica”. Ricco anche il rapporto tra Divina Commedia e musica: il miglior esempio di questa influenza è rappresentato da Liszt, con le sue composizioni “Dopo una lettura di Dante: Fantasia quasi sonata” e “Eine Symphonie zu Dantes Divina Commedia”.

 

Faber, un re senza corona e senza scorta – Omaggio a De André a Tirana 

6a

L’Istituto Italiano di Cultura di Tirana, in collaborazione con il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Tirana e la Fondazione Fabrizio De Andrè, presenta il volume bilingue, realizzato dagli studenti del Master di traduzione, contenente una scelta di testi del cantautore genovese. Alla lettura dei testi della canzoni più celebri segue la proiezione del documentario Effedià Sulla mia cattiva strada di Teresa Marchesi. 

 

Concerto “L’Italia che canta. Viaggio musicale tra follia e normalità” - Palazzo San Anton La Valletta 

7a

Un travolgente viaggio attraverso la reinterpretazione di brani di musica leggera e d’opera resi noti da artisti, compositori, cantanti e cantautori che hanno lasciato un segno inconfondibile nel mondo della musica italiana. Con Pape Gurioli (pianoforte) e Federica Balucani (soprano).

 

Conferenza di Giulio Ferroni “L’italiano della musica; la musica dell’italiano” - Centro Cultural São Paulo

ferroni

L’IIC di San Paolo ha invitato Giulio Ferroni, eminente storico della letteratura italiana, critico letterario, scrittore e giornalista a tenere una serie di conferenze in diverse università brasiliane. Quella di oggi a San Paolo è dedicata al tema centrale di questa Settimana della lingua.

 

Ankara - Conferenze, poesia, concerti: la lingua italiana fa festa in Turchia

documentario menefrego

“Conferenza a cura della professoressa Valeria Della Valle dell’Università Sapienza di Roma, dal titolo “Fascismo e Lingua italiana", presso la Sala del Turco British Association di Ankara (sede dei corsi di lingua italiana organizzati dall’Istituto italiano di cultura di Istanbul in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia e la stessa Turco British Association). A seguire la proiezione del documentario “Me ne frego! Il fascismo e la lingua italiana” di Vanni Gandolfo con sottotitoli in turco. La linguista Valeria Della Valle e il regista Vanni Gandolfo documentano e narrano la storia dell'Italia fascista, e la volontà politica di creare una nuova e unica lingua, l'italiano nuovo”


21465
 Valuta questo sito