Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Zagabria - 'La più bella musica da film Made in Italy'

Data:

03/06/2015


Zagabria - 'La più bella musica da film Made in Italy'

In occasione della Festa della Repubblica, l'Ambasciata d'Italia in Croazia, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Zagabria, ha organizzato presso la sala da concerti Vatroslav Lisinski di Zagabria, il principale Auditorium del Paese, il concerto "La più bella musica da film Made in Italy".

Le colonne sonore dei più celebri film italiani

L'orchestra sinfonica della Radio Televisione Croata HRT, diretta dal maestro Michelangelo Galeati, ha eseguito un programma di brani scelti tra le colonne sonore dei più celebri film italiani. La voce narrante di Zrinka Cvitesic, attrice croata di grande successo, ha accompagnato l'esecuzione di composizioni di Nino Rota, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Riz Ortolani e molti altri autori. La musica e le immagini, tratte dai relativi film, hanno emozionato e conquistato il numeroso pubblico di oltre 1300 persone che ha dimostrato il proprio apprezzamento anche accompagnando a ritmo di applausi, in un crescendo di entusiasmo, il bis finale della colonna sonora di 8e1/2 di Federico Fellini composta da Nino Rota.

Eccellenti le relazioni tra Italia e Croazia

Il saluto di apertura rivolto dall'Ambasciatore Emanuela D'Alessandro al pubblico intervenuto, tra cui il Presidente dalla Repubblica croata Grabar-Kitarovic, il Presidente emerito Josipovic, i Vice Presidenti del Parlamento Stazic e Reiner, i Ministri della Cultura Sipus, della Scienza Mornar e dei Veterani Matic, la Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Serracchiani, i Vertici dell'Unione Italiana e dell'Università popolare di Trieste, ha offerto l'occasione per fare stato delle eccellenti relazioni tra Italia e Croazia, a poca distanza dalla Visita a Zagabria del Signor Presidente della Repubblica Sergio Mattatella.

Il successivo ricevimento, organizzato con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, ha consentito agli ospiti di assaggiare alcune delle migliori produzioni alimentari e vinicole dei  territori di Goriza, Pordenone, Trieste ed Udine.

Alla serata hanno preso parte anche i Presidenti delle Comunità italiane in Croazia nonché una rappresentanza di 100 membri delle Comunità italiane dell'Istria, del Quarnero, della Dalmazia e della Slavonia occidentale e di 100 studenti delle Scuole della Minoranza italiana.


20806
 Valuta questo sito