Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

08/06/2006


Comunicato

Al rientro da Baghdad, il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri Massimo D'Alema ha appreso con soddisfazione la conferma ufficiale delle nomine, anticipategli ieri dai suoi interlocutori, del Generale Abdel Qader al Obeidi a Ministro della Difesa, di Jawad al Bolani a Ministro degli Interni e di Shirwan al Waili a Ministro per la Sicurezza Nazionale.

"Sono nomine - ha osservato il Ministro D'Alema - che completano l'esecutivo di al Maliki nel rispetto di quello spirito di riconciliazione nazionale cui si è finora ispirato il Primo Ministro". Auspicando che anche i recenti successi nella repressione delle attività terroristiche favoriscano una rapida stabilizzazione del Paese, il Ministro D'Alema ha sottolineato che l' accordo politico all' origine delle nomine odierne costituisce un fondamentale passo in avanti verso la soluzione dei pressanti problemi di sicurezza che ancora affliggono l' Iraq.


Luogo:

Roma

2647
 Valuta questo sito