Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

05/06/2006


Comunicato

Il Vicepresidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri D' Alema è intervenuto personalmente presso il suo omologo libico Shalgam, per ottenere un'immediata autorizzazione a ripartire per il peschereccio Francesco Paolo Lisma, attraccato al porto di Misurata dopo avere ripescato tre cadaveri in mare venerdì scorso.

Una delegazione delle Autorità libiche è salita questa mattina a bordo dell' imbarcazione per espletare le formalità giudiziarie. Il Lisma salperà da Misurata nel pomeriggio di oggi per fare rientro in Sicilia.


Luogo:

Roma

2652
 Valuta questo sito