Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
Governo Italiano

Comunicato

Data:

20/07/2006


Comunicato

Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Ministro degli Esteri della Repubblica slovacca Jan Kubis.

L'incontro ha costituito l'occasione di un primo contatto diretto tra i due Ministri, all'indomani dell'insediamento del nuovo Governo slovacco. Il Ministro Kubis, diplomatico di carriera, già Segretario Generale dell'OSCE, ha avuto così modo di illustrare le linee programmatiche di politica estera.

D'Alema e Kubis hanno ribadito l'ottimo stato delle relazioni bilaterali, che saranno coronate dalla prossima visita ufficiale a Roma del Presidente della Repubblica slovacca Gasparovic. Enfasi è stata posta sul dinamismo nelle relazioni commerciali, cresciute negli ultimi anni in volume e per livello di cooperazione fra gli operatori economici. Oggi sono presenti in Slovacchia circa 300 imprese italiane, alle quali si sono recentemente aggiunti alcuni tra i principali gruppi industriali nel settore bancario e dell'energia.

I due ministri hanno passato in rassegna alcuni temi particolarmente rilevanti dell'attualità internazionale, a cominciare dalla crisi mediorientale, con specifico riferimento alla situazione in Libano ed alle prospettive del consolidamento democratico in Iraq.

Un approfondito scambio di vedute ha riguardato il futuro dell'Europa, ed in particolare le prospettive del Trattato Costituzionale, nonchè il ruolo delle Nazioni Unite. A partire dal gennaio 2007, infatti, l'Italia sarà per un biennio membro non permanente del Consiglio di Sicurezza mentre la Slovacchia concluderà il suo mandato alla fine del 2007.


Luogo:

Roma

2655
 Valuta questo sito